Organi Collegiali

La scuola italiana si avvale di organi di gestione, rappresentativi delle diverse componenti scolastiche, interne ed esterne alla scuola (docenti, studenti e genitori). I componenti degli organi collegiali vengono eletti dai componenti della categoria di appartenenza; i genitori che fanno parte di organismi collegiali sono, pertanto, eletti da altri genitori. Il regime di autonomia scolastica ha accentuato la funzione degli organi collegiali ed evidenziato la necessità di una loro riforma per corrispondere alle nuove esigenze della società contemporanea.

Consigli di intersezione, interclasse, di classe e di Istituto
I genitori possono far parte dei consigli di classe (consigli di interclasse nella scuola primaria e di intersezione nella scuola dell’infanzia). Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere loro rappresentanti in questi organismi. È diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto. L’elezione nei consigli di classe si svolge annualmente, mentre per il consiglio di istituto si svolge ogni triennio.

Il Consiglio di Classe (interclasse e intersezione)
Il consiglio di classe si occupa dell’andamento generale della classe, formula proposte ai docenti e al dirigente scolastico per il miglioramento delle attività, si esprime su eventuali progetti di sperimentazione, promuove un efficace rapporto scuola-famiglia.

Consiglio di istituto
I genitori possono altresì far parte del consiglio d’ istituto. Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere loro rappresentanti in questo organismo ed è diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto.

Assemblea dei genitori
I genitori hanno diritto di riunirsi in assemblea tra di loro per discutere di problemi che riguardino aspetti di carattere generale della scuola o delle classi frequentate dai propri figli. Le assemblee possono essere di singole classi o di istituto. Hanno titolo a convocare l’assemblea dei genitori i rappresentanti di classe eletti nei consigli di classe, dandone preventiva informazione al dirigente scolastico (con indicazione specifica degli argomenti da trattare) e chiedendo l’uso dei locali scolastici. Alle assemblee possono partecipare con diritto di parola il dirigente scolastico e i docenti della classe. Le assemblee dei genitori possono essere convocate anche dai docenti della classe.

Contenuti tratti da www.istruzione.it

CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Il Consiglio d’Istituto per il triennio 2016-2019 è così composto:

COMPONENTE DI DIRITTO
COMPONENTE DOCENTE
COMPONENTE GENITORI
COMPONENTE ATA

Francesco Provenzano
Dirigente Scolastico

D’Angelo Francesca

Componente Giunta Esecutiva

Auria Lucrezia

Lana Salvina

Componente Giunta Esecutiva

Capobianco Calogero

Componente Giunta Esecutiva

Cannarozzo Giuseppina

Gallo Franca

Nobile Gino

Orlando Maria Luisa

Raia Crocifissa

Tornambè Salvatore

Avarello Liliana

Ferrera Elena

Turco Natalizia

Vinciguerra Angela

 Cavallaro Luigi
 

 

Spiteri Antonia

Segretaria

 

Carlisi Tanina

Presidente

Smecca Maria Calogera

Vice Presidente

CONSIGLIO DI INTERSEZIONE | Coordinatori
CLASSI
COORDINATRICE
SEGRETARIA
Tutte Crocifissa Raia Maria Rosa Sciascia
CONSIGLI DI INTERCLASSE | Coordinatori
CLASSI
COORDINATORI
SEGRETARI
Prime MALFITANO CALOGERA CALA’ LUIGIA
Seconde CALTAGIRONE ELENA RUSSO GIUSEPPA
Terze TERMINI VINCENZO DI LIBERTO ALFONSINA
Quarte SANFILIPPO LUCIA GALATIOTO MICHELA
Quinte MESSANA ADELE MONTEROSSO ROBERTA
CONSIGLI DI CLASSE | Coordinatori
CLASSI
COORDINATORI
SEGRETARI
1A D’ANGELO FRANCESCA SPALANCA GIUSEPPE
2A GAMBINO CALOGERA LA GRECA FILIPPO
3A D’ANTONA VIRGINIA ROSSANO GIACINTO
1B NINOTTA CARMELA GALLO FRANCA
2B LO VERME GIOVANNA FALZONE CLAUDIA
3B BONA PINO PARANINFO CROCIFISSA
1C ARGENTO MARIA SCIACCHITANO GIOVANNA
2C GALLO CARMELA INCORVAIA GIOVANNA
3C CAPOBIANCO GIUSEPPA SEGGIO SALVATORE
1D SPITERI ANTONIA SFERRAZZA GIANNA
2D PETIX ROSALINDA PEDALINO VINCENZA
3D CARMINA MARIA ROSSITTO ANTONELLA
1E D’ANGELO CROCIFISSA ABBRUSCATO LEONARDA
2E DI SALVO ANGELA BAIO GIOACCHINO
3E GATTUSO ADRIANA NOBILE GINO
COLLEGIO DEI DOCENTI
Composta da docenti di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria in servizio a tempo determinato e indeterminato;